NATALIA LL 

natalia lach lachowicz

“OPERE STORICHE ANNI 74- 75”

 

DAL 24/02/2012 AL 02/05/2012

 

La Galleria Paola Meliga inaugura l’anno espositivo 2012 con una personale di un’artista simbolo della “Body Art” polacca: NATALIA LL.

NATALIA Lach Lackowitz (LL) nasce in Polonia a Zywiec nel 1937.

Da oltre quarant'anni ha all’attivo opere – ritenute storiche – che includono dipinti, disegni, fotografie, installazioni, sculture, performance e video arte.

Una tra le migliori artiste polacche ed e una tra le più importanti femministe del mondo.

La sua passione per la sperimentazione formale, unita da una conoscenza culturale/politica vasta e profonda l’ha spinta a produrre molti testi eccellenti.

Esponente di primo piano della Body art, che a parere dell'artista è il metodo più onesto di espressione artistica, ne ha fatto del suo lavoro l’elemento principale.

 

La sua arte affonda le radici anche nell'arte concettuale; Natalia LL ha spesso superato tutti i limiti e le convenzioni, così come le tendenze correnti e le mode.

La fotografia, è sempre stata considerata da Natalia come l’ antidoto all'impotenza della pittura ed ha sempre svolto un ruolo importante nel suo lavoro.


Scrive di lei Agnieszka Kwiecień nella critica datata 2011:

“Molte interpretazioni sono cresciute intorno l’arte di Natalia LL, basata principalmente su un approccio femminista, che sottolinea la presenza del problema della sessualità e l’erotismo in contrasto con le strutture sociali patriarcali di una Polonia comunista degli anni 70.

Ha anche rivolto la sua attenzione al ruolo significativo della formazione dell’identità di una donna; nell’adozione da parte di una donna – contro la tradizione – di un atteggiamento sessualmente attivo.

La narrazione della soggettività femminile in un contesto erotico era già presente in Natalia nelle sue prime opere, e si può dire è sempre stato presente. I suoi primi lavori sono le “prime dichiarazioni” importanti nella sfera di interesse sessuale.

Natalia LL ci dichiara che è lei il sesso “SEX IST NATALIA – 1974”, una serie di fotografie usate come mezzo per definire la soggettività individuale e con le quali la sfera sessuale femminile diventa una prospettiva sociale e politica – un mezzo per raggiungere la parità dei diritti, definendo la propria identità sulla base di uno sguardo verso se stessi; fotografie per lo più censurate nella Polonia comunista, definite pornografiche.

La sessualità nel 1970 in Polonia (in contrapposizione col mondo occidentale) non ha mai funzionato nella sfera pubblica; a quel tempo era difficile trovare un’immagine di una donna sessualmente attiva, consapevole del suo corpo, settore finora riservato solo agli uomini.”

 

Nel 1970 è co-fondatrice insieme ad artisti tra cui Andrej Lachowitz (divenuto poi suo marito) della Galleria PERMAFO – rimasta attiva sino al 1981 e punto di riferimento delle espressioni artistiche di Natalia LL.

 

Molte le onorificenze e i premi ricevuti nel corso della sua 40ennale carriera artistica.

 

Presente nelle più prestigiosi collezioni mondiali di cui si da un breve scorcio:


Collezioni:

  • Museo Narodowe – Wraclow Polonia

  • Museo Narodowe – Varsavia Polonia

  • Museo dell’arte – Lubino Polonia

  • Museo della Donna – Bonn – Germania

  • Ludwig Museum – Colonia – Germania

  • Museo nazionale d’arte moderna Centre George Pompidou – Paris

  • Joslyn Art Museum – California – Usa

  • Museum Kunst Palace – Dusseldorf – Germany

  • Musee regional d’art contemporaine de Lorraine – Metz – France

 

Prima mostra all’estero nel 1975 presso lo “Studio 46” a Torino.

 

Si ringrazia per la partecipazione la Fondazione per l’Arte Anna Lucco col suo portale www.artefutura.org .

 

Info Mostra:

dal 24/2/2012 al 02/5/2012

 

Orario: martedì – sabato ore 10.30/12.30 – 15.30/19.45

Domenica e lunedì chiuso.

 

Via Maria Vittoria 46/c – tel 011/2079983 fax: 011/2079127

Mail: paolameliga@libero.it

Natalia LL

Post-consumer art, 1975 photograph 100x134cm

Natalia LL

Consumer art, 1974 photograph 88x80cm

Natalia LL

Consumer art 1972

Natalia LL

Post-consumer art, 1975 photograph 100x134cm

Natalia LL

Consumer Art 1972

Natalia LL

Animal art, 1977 photograph 100x100cm